1 - Introduzione 2 - Processi 3 - Documenti 4 - Transazioni 5 - Risorse 6 - Tabelle decod. 7 - Dizionario 8 - Atlante Printable version


Struttura dei documenti XML di eBIZ/TC Upstream (2018-1)

release 5/11/2018

Documento Report Qualità Tessuto
Documento Report Qualità Tessuto
(Updated)
Descrizione Rapporto di qualità della pezza (indica difetti o non-conformità della pezza, eventuali bonifici relativi)
Data rilascio 05/11/2018
Scopo
Questa guida ha lo scopo di illustrare alle aziende del settore tessile abbigliamento la forma standard XML del tipo documento "REPORT QUALITĄ PEZZA", fornendo le istruzioni per il suo impiego in ogni contesto di commercio elettronico tra Confezionisti e Produttori di Tessuti
Tutte le regole necessarie per la costruzione e la validazione del documento sono espresse mediante uno specifico Schema XML, che è presentato in dettaglio nel paragrafo "Guida alla implementazione".
Generalitą
Il messaggio è inviato dal Produttore di Tessuti e/o dal Controllore Tessuti al Confezionista come "certificato di qualità" della pezza, per anticipare i dati rilevati sulla presenza, posizione e classificazione dei difetti, allo scopo di accelerare ed ottimizzare la messa in produzione.
Ogni documento "qualità pezza" può corrispondere o ad una pezza, identificata dal numero di matricola (tipo documento ="S"ingle) o a più pezze componenti un'unica spedizione (tipo documento ="M"ultiple) analogamente identificate.
Nel documento si possono riportare quattro classi di dati:
- le misure fisiche ed il bonifico
- gli eventuali difetti e la loro posizione
- i test di conformità effettuati ed i risultati
- il reporting della visita di controllo
Crediti La prima versione di questo documento XML è stata realizzata nell'ambito del progetto MODA-ML da Guido Cucchiara di PROGEMA - gruppo SOI, con il supporto di Thomas Imolesi e Arianna Brutti di Laboratorio XML (iniziativa di ENEA e Forum per la Tecnologia dell'Informazione). Alle attività che hanno portato alla stesura di questo documento hanno partecipato inoltre: Alessandro Barberis Canonico (Lanificio Vitale Barberis Canonico), Albino Botto Poala (Lanificio Successori Reda), Gustavo Cametti (Lanificio Piacenza), Massimo Perona (Domina srl), Piero De Sabbata e Piergiorgio Censoni (ENEA) Gianfranco Irico (Lanificio Loro Piana), Luca Mainetti (Politecnico di Milano, Hypermedia Open center), Federico Tamburini e Ivano Begnozzi (Fratelli Corneliani). Successivi sviluppi di questo documento sono stati finanziati dal consorzio TQR, in parte autofinanziati dai partner e dal progetto eBIZ 4.0. Ulteriori informazioni possono essere reperite in http://www.ebiz.enea.it.
Retro compatibilitą Updated
Codice documento G007
Risorse [Guida]
[XML Schema]
[XML]
[XSL]
[XML+XSL]

[Compara versione]
Utilizzato nei Processi